Pamoja

. i nostri missionari in Tanzania: giornata di solidarietà con la Chiesa di Iringa

Domenica 8 marzo sarà la 41esima Giornata di solidarietà tra la Chiesa di Bologna e la Chiesa di Iringa, dove i missionari bolognesi lavorano da oltre 40 anni. Le offerte raccolte nelle messe di tutta la diocesi verranno devolute alla missione bolognese di Mapanda.

Per prepararci alla giornata, il Centro Missionario Diocesano organizza due belle iniziative:

– mercoledì 4 marzo alle 21, al Centro Poma, “Voci femminili della Missione”, con le testimonianze dirette di 2 donne missionarie

– sabato 7 marzo alle 21, nella parrocchia di Cristo Re, Veglia di preghiera per la Missione.

Clicca qui per il programma completo!

appuntamenti, Pamoja

. Pamoja 2015: incontro del 22 febbraio

Domenica 22 Febbraio ore 21, secondo incontro del percorso di preparazione ai viaggi 2015 in Tanzania, India, Romania…e ci piacerebbe fare un gruppo per andare in Brasile, dalle nostre sorelle suore Minime di Santa Clelia, per un’esperienza con i bambini a Salvador de Bahia….(clicca qui per saperne di più).

Ci vediamo domenica in via Massarenti 59 presso la Parrocchia di Sant’Antonio di Savena, presso la sede dell’Associazione Albero di Cirene ONLUS.

Gira questa informazione a quanti ritieni possano essere interessati!

appuntamenti, Pamoja

. Pamoja 2015: si parte! Incontro del 25 gennaio

Se hai la valigia già pronta o se invece vuoi solo sapere quali viaggi abbiamo pensato per il 2015, sei invitato alla presentazione dei Viaggi di Condivisione 2015!

Domenica 25 Gennaio ore 21

in via Massarenti 59 presso la Parrocchia di Sant’Antonio di Savena, presso la sede dell’Associazione Albero di Cirene ONLUS.

Gira questa informazione a quanti ritieni possano essere interessati!

appuntamenti, Pamoja

. Primo incontro Pamoja – Estate di condivisione 2015

Se hai la valigia già pronta o se invece vuoi solo sapere quali viaggi abbiamo pensato per il 2015, sei invitato

Domenica 14 Dicembre ore 21

presso la sede dell’Associazione Albero di Cirene ONLUS  alla presentazione dei Viaggi di Condivisione 2015!

Ti chiediamo di girare questa informazione a quanti ritieni possano essere interessati!

Entrata del Campo Basket, in via Massarenti 59 presso la Parrocchia di Sant’Antonio di Savena.

Pamoja

. progetto per aiutare l’orfanotrofio di Mahenge – Tanzania

Il progetto Pamoja ci porta in terre lontane per condividere la vita e la fede delle persone. Nei nostri viaggi, dalla condivisione della vita nasce sempre il desiderio di “dare una mano”, prolunagndo l’amicizia che è nata in un sostegno concreto alle mille situazioni difficili che abbiamo visto.

Così è nato il progetto di sostegno all’orfanotrofio di Mahenge. Silvia e Federico, una coppia di fidanzati di Modena, hanno passato 2 settimane lì nel 2013, ospitati e guidati dal vescovo Agapiti Ndorobo. Hanno conosciuto l’orfanotrofio, gestito da Salome, e fatto servizio con i bambini.

Silvia scrive: “Al mio ritorno nulla più è stato come prima!!! Il legame che si è formato con i bimbi e le persone che vivono con loro continua anche ora e si esprime anche nell’impegno di fare conoscere e far innamorare altri a questa realtà.”

Da settembre, Silvia e Federico hanno attivato un progetto di sostegno, per provvedere alle spese necessarie per i bambini dell’orfanotrofio: alimentazione, cure mediche, vestiario e istruzione. Consegneranno i soldi raccolti direttamente a Salome, la direttrice dell’orfanotrofio.

Ci date una mano?

Cliccando qui trovate tutte le informazioni e i riferimenti per dare un contributo. Ricordate che potete detrarlo dalle imposte nella dichiarazione dei redditi!

Pamoja

. un vero viaggio? Con noi in Romania!

AGGIORNAMENTO: i posti sono finiti! Ma venite alla festa di settembre a sentire i racconti……

Ti sei mai chiesto come mai ci sono tanti rumeni in Italia?
Sapevi che in Romania c’è stata la dittatura comunista più feroce del Novecento?
E che i monasteri dipinti del nord della Romania sono patrimonio UNESCO?

….Non ne sai molto della Romania, giusto?….

L’Albero di Cirene organizza un viaggio in Romania di 3 settimane il prossimo agosto. Saremo ospitati dalle parrocchie della zona di Oradea e Zalau e ci muoveremo in pulmino per visitare le comunità locali, guidati da padre Marinel e da amici rumeni. Conosceremo la storia di questo grande popolo, martoriato oggi dalla povertà e dall’emigrazione, e molto legato all’Italia.

C’è ancora qualche posto! Chiedi informazioni a Lorenzo (steve92bo@hotmail.it)