appuntamenti, news

. Martyrium, segna gli eventi in agenda

Grande fermento prima dell’inaugurazione della mostra che proprio oggi riceve il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Bologna, del Comune di Bologna e del Quartiere San Vitale. E’ un bel segnale avere l’appoggio degli enti pubblici per una iniziativa che si prefigge l’ambizioso obiettivo di raccogliere venticinquemila euro che verranno destinati alle realtà colpite dal sisma in Emilia del 2012. Le risorse saranno devolute alle comunità di San Vincenzo e San Venanzio (zona Galliera).

Il 20 maggio alle 19:30 ci sarà l’inaugurazione, interverrano Giorgio Perlini, Milena Naldi, Don Stefano Ottani, Don Matteo Prosperini e Don Mario Zacchini

Il 25 maggio alle 21:00 la mostra si arricchisce grazie alla serata evento dal titolo Musica, voce, pittura. Viaggio in Martyriumattraverso i sensi dell’arteaccompagnati dal violoncello di Giacomo Serra ascolteremo le poesie di Francesco Perlini e capiremo come sono nate queste opere d’arte.

Se vuoi puoi partecipare anche tu alla raccolta fondi facendo un bonifico all’Albero di Cirene ONLUS. Per poter usufruire della agevolazione fiscale del 19%[1] è necessario indicare nella causale: DONAZIONE PROGETTO EMILIA 2012

Ti aspettiamo non mancare!

Scarica qui il programma della mostra con il programma e gli orari.

Invita chi vuoi!



[1] Le erogazioni liberali in denaro, fino ad euro 2.068,83 annuali, effettuate a favore dell’Associazione “Albero di Cirene – ONLUS” da parte di persone fisiche sono detraibili dall’imposta sul reddito (IRPEF) per un importo pari al 19% della donazione (art.13bis, lett. i bis) del DPR n. 917/1986). Le erogazioni liberali effettuate da soggetti titolari di reddito d’impresa sono invece deducibili per un importo massimo di euro 2.068,83 ovvero del 2% del reddito d’impresa (art.6, comma 2, c sexies) del DPR n. 917/1986). La detrazione è consentita a condizione che il versamento venga eseguito tramite banca o ufficio postale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.