news

LA NONVIOLENZA AI TEMPI DEL TERRORISMO

Riflessione su possibili risposte di pace a partire da uno sguardo “da fuori” sulla situazione attuale

 Mercoledì 2 dicembre 2015 ore 21,00 presso sala “Tre Tende”, parrocchia di Sant’Antonio di Savena, via Massarenti, 59, Bologna.

image

L’incontro sarà tenuto da Corrado e Agnese, volontari di “Operazione Colomba”, da poco rientrati dai campi profughi siriani in Libano.

Operazione Colomba è il Corpo Nonviolento di Pace della comunità Papa Giovanni XXIII, composto da volontari che scelgono di andare in zone di conflitto come civili disarmati. I loro obiettivi sono:
primo, non lasciare sole le vittime della violenza, chiunque esse siano, indipendentemente dall’appartenenza religiosa o politica;

secondo, proteggere con la propria presenza i civili;

terzo, agire come terza parte nella mediazione tra le parti in conflitto.

Operazione Colomba è l’unico gruppo internazionale che vive stabilmente all’interno di un “campo profughi” in Libano, un Paese politicamente instabile con poco più di 4 milioni di abitanti dove si sono riversati oltre un milione di siriani (quasi esclusivamente musulmani sunniti). Corrado e Agnese hanno vissuto insieme a loro quasi un anno, a pochi chilometri dalle terre dell’ISIS.

1 thought on “LA NONVIOLENZA AI TEMPI DEL TERRORISMO”

  1. Ciao a tutti. Purtroppo non potrò partecipare, ma se l’incontro verrà ripreso o se qualcuno prenderà appunti, sarei lieta di poter avere il materiale. Sono molto interessata. Grazie!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.