stop the war 3
news

incontro con Natascia, profuga ucraina

Natascia è una donna Ucraina invalida che la sera del sabato 2 aprile caricammo in pulmino alla stazione di Leopoli assieme ad una mamma con i suoi tre figli e l’altra mamma con un bimbetto che poi questi alla frontiera Ucraina non lasciarono passare perché non aveva il passaporto cartaceo.
Ora Natascia, che ha avuto accoglienza presso l’istituto Trombelli di Idice, sarà qui da noi in Sala Tre Tende giovedì 21 aprile, alle ore 21.00 e ci darà testimonianza della guerra che l’Ucraina sta vivendo in queste settimane sempre più cruente: Natascia donna invalida ma coraggiosa e solerte nel narrare le tristi vicende di queste settimane.

Chi vuole partecipare potrà venire: custodiamo in noi sentimenti di condivisione e pure di aiuto… pure in denaro che lasciato qui in parrocchia andrà a sostenere donne e bambini che sono già qui secondo i loro bisogni e là pure dove vivono i loro mariti e figli adulti attraverso le vie certe della Caritas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.